Gioco di Ruolo Annomille.net
ANNOMILLE GIOCO DI RUOLO FANTASY MEDIEVALE
Dove le fantasie si incontrano

ASCOLTA LA MUSICA DEL REGNO DI THYREA | RADIO RIVENDELL




Cronache dalle contee :

Pirati,Pescatori, Marinai, nemici del mare.

L\'oceano ha richiamato in gioco un suo figlio. Meditate sui vostri pensieri, meditate al vostro agire prima di addentrarvi nella casa dei suoi guardiani. Il mare e le sue creature sono facenti parte delle trame del destino, e per ogni essere vivente, per ogni anelito di vita, essi hanno uno scopo ben preciso e nessuno, deve osare modificarlo o infangarlo per nessuna ragione al mondo.

Pescate per sfamare la vostra famiglia, pescate per sostentarvi, ma non fatelo per puro divertimento. Esistono prede e predatori, e come voi predate i pesci, a vostra volta, potreste diventare la preda di qualcun altro. Un monito il mio, nessuna minaccia al momento.

Gettate i resti delle vostre barche a casa vostra, il mare non è la soluzione. Rispettate i morti, non lasciateli in preda alle correnti di quella che reputo la mia casa, ne scaturirete la mia ira, e non avrò pietà alcuna, semmai il mio occhio al di sotto della superficie potrebbe accorgersi di tale scempi.

Ad ogni azione corrisponde sempre una reazione, non destate la tranquillità e l\'effimera bellezza dell\'oceano, potreste pentirvene amaramente.



Jhoel, l\'Aduan....

[segue]


Inviato da aarion

Bacheca avventure :

Immersi nel mondo illusorio creato dal Trell, Golden, Legolas, Daina e Nebes affrontano il mago oscuro, decisi e pronti a mettere la parola fine a tutta la storia. Il mago illusionista, animato da un potere e una follia poco gestibili, dà origine a quattro aberrazioni che provengono da un ipotetico passato e un ipotetico futuro. I quattro maghi, armati della propria arte e da una determinazione non indifferente, danno origine ad uno scontro magico di notevole portata, coadiuvata dai doni inaspettati e assai potenti di Icarus. I quattro maghi, districandosi con leggi magiche assai diverse da quelle a cui sono abituati, riescono ad avere la meglio sulle quattro aberrazioni. Icarus infine conduce Nebes nella mente del trell, distruggendo il libro maledetto e mettendo la parola fine nei riguardi di colui che si levò, esangue, dalla polvere, con occhi morti simili a fosse. Che percorse i sentieri gemelli verso il dolore eterno. E che suonò il corno in un alba avvolta da da tormentose memorie di ghiaccio, ghermite dagli artigli di draghi antichi.
E così si conclude la storia di Icarus e la stirpe dei trell. Una storia nata dalla curiosità per un simbolo e una statua. Nata dall’interesse di una ex bibliotecaria che, non completamente distaccata dalla sua precedente esperienza, ha voluto indagare, scoperchiando una verità all’inizio inestricabile e radicata nei meandri di un recente passato. Desiderosi di sbrogliare la matassa, la gilda intera dei maghi dell’Uroboro si è mossa all’unisono, risolvendo mano a mano gli enigmi e portando alla luce una verità altrimenti sepolta, custodita nell’ombra e nel mondo di una possibile e mera illusione. I maghi si risvegliano nella sala studio dell’archivio magico, accuditi da Bradin Vaeiest, Kewsir, Lest ed Eilys, i protagonisti di una storia ormai conclusa e che ha avuto ampio spazio nella storia di Thyrea. Ed infine, come dimenticarsi del povero Olinest, trasformato in pietra e condannato ad una vita orribile? Questo fato non può dimenticarsene. Nel corridoio dei dormitori dei passi risuonano tra le mura spesse della torre della bruma. Il suono di colpo si arresta di fronte alla stanza 7 e una mano, leggermente indolenzita, si muove sulla maniglia, ruotandola “Fannullone di un Gareth, potevi avvisarmi che la biblioteca è così pericolosa! Sei un amico del cavolo!” L’espressione di Gareth alla vista di Olinest, vivo e vegeto, rappresenta la gioia. La gioia per una storia conclusa nel migliore dei modi.

-------------

Fato: Imladris

Presenti: Golden, Daina, Nebes, Legolas

-------------

----> Daina: riceve la \"Lacrima del Giglio Blu\", uno zaffiro al cui interno brilla una luce bluastra. L\'oggetto ha avuto dei poteri magici, oramai dissolti.

----> Legolas: Ottiene un libro di alchimia al cui interno sono spiegate le metodologie classiche per la realizzazione di prodotti alchemici standard e complessi. Al suo interno sono anche scritte due pozioni extra (pozioni di gioco non complesse) e che potranno essere, in futuro, realizzate solo da lui.

Filone di Icarus e la stirpe dei Trell concluso

[segue]


Inviato da Iraclis

   

Nome
Password



Password dimenticata?

in questo momento...

Regno di Thyrea, oggi 4 Luglio dell'anno 1008

Il tempo è leggermente nuvoloso, la temperatura è di 22° C.

Vivono 1081 abitanti nel regno di Thyrea, di cui 2 presenti.

2 Uomini, 0 Donne

Nelle ultime 24 ore sono giunti 0 nuovi stranieri

.


 : : : : Trovaci su Google+