Guarda il video del Gioco di Ruolo AnnoMille

Gioco di Ruolo Annomille.net
ANNOMILLE GIOCO DI RUOLO FANTASY MEDIEVALE
Dove le fantasie si incontrano

ASCOLTA LA MUSICA DEL REGNO DI THYREA | RADIO RIVENDELL




Cronache dalle contee :

[Pergamena non esageratamente preziosa viene affissa nelle pubbliche teche. La scrittura sarebbe diversa rispetto a quella della Maestra di Via, più marcata e meno allungata. Lo scritto sarà affisso nei luoghi dove è presente una bacheca, uno scritto per bacheca.]

Spesso ciò che è palese nasconde tutto il resto alla nostra mente che erra nel pensare che tutto è avvolto in ciò che si ripete, ma non è così fino infondo. Potrei stare giri di clessidra a parlare di ciò.. ma non è questo il mio desiderio poiché, semplicemente, sono qui aiutare tutti quanti, a vivere, sognare e ricordare.
L’inizio di ogni cosa parte da un volere, cercando la strada, dopo che il sole è sorto, seguendo la melodia di animali e suonatori.

Vorrei tanto che tutti gli sforzi di questo giovane, dal primo, fossero conosciuti, poiché molti tendono a parlare ma quanti cercano di capire? Nessuno di noi potrà incontrare questo ragazzo, poiché già cinque anni fa il suo spirito ha abbandonato questi luoghi, lasciando il vuoto in cuori troppo giovani. Quanto tempo sarà stato sulla spiaggia della Solare, luogo di artisti, per avere una, due e tre idee da sommare e fare sue?

Vi sono attimi in cui si dovrebbe tacere
ma io oso e voglio raccontare,
parlare e, se sarà possibile, aiutare chi è stato in grado di dedicarsi agli altri.

E’ qualcosa di assoluto, come il rosso del tramonto.
Nelle vie vi è ancora la presenza delle sue opere poiché queste hanno fatto sognare
e, a volte, può essere rischioso perdersi in favole lontane.

Incontrare qualcuno come Vander sarebbe stato meraviglioso.
Egli mi fa pensare alla speranza che tutto può cambiare, continuare e fiorire
e non importa se la meridiana continua il suo giro, le cose durano nel tempo e si rafforzano.

Non ho studiato la poesia negli anni ma tutto quello che ha fatto una persona come Vander Istari è degna di nota e stima. Egli ha vissuto per il proprio fratellino ed un atto di tale tenerezza non può che essere ammirato.

Questo è un messaggio per tutti, soprattutto per coloro che lo hanno conosciuto, poiché merita di essere ricordato e come fonte di ispirazione e bontà, imitato.

La verità...

[segue]


Inviato da Sephira

Bacheca avventure :

Una serata estiva e piovosa si presenta sulla regione di Galadrya, dove sorge Arcana Bibli, la sede dei bibliotecari del regno e la culla della conoscenza dello stesso. Molti scribi sono intenti a restaurare e ricopiare antichi scritti e mappe, mentre RAFAEL è intento a riposare su di una poltrona dinanzi al camino con ISADEL che osserva il fuoco che arde al suo interno. AIRES e NADIETA sono sedute alle loro rispettive scrivanie, la prima intenta a studiare le ricerche fatte il meriggio stesso e l\'aspirante NADIETA a studiare il materiale che giorni prima RAFAEL gli ha consegnato. Una quinta persona sopraggiunge nella notte armata di un bastone nodoso e di una lanterna che illumina il suo cammino mentre un saio monacale ricopre le sue fattezze: è IMLADRIS dell\'ordine druidico, il cui bussare al portone di Arcana desta solo l\'attenzione di uno scriba. Poco distante da RAFAEL vi una nuova giunta in arcana, incontrata poco più da un mese prima dal luminare nella solare, intenta ad osservare l\'esterno e la pioggia che scende dal cielo, con un volto rattristato. E\' Tyra, una giovane adolescente di quattordici anni i cui disegni su di un diario ha richiamato l\'attenzione del luminare. La ragazza viene richiamata da RAFAEL e le vengono fatte alcune domande su di un disegno, un pugnale dalla lama ondulata e un occhio centrato sull\'elsa che lei ha disegnato tempo addietro sul proprio diario, e che in qualche modo richiama le form del pugnale di Eh\'Ita. ma ciò che desta più scalpore in quella notte sono le ultime pagine del proprio diario, dove vengono rinvenuti ritratti volti noti a RAFAEL e IMLADRIS. Infatti fu tale la sorpresa di Tyra nel vedere l\'anziano eremita e riconoscerlo nel protagonista del suo ultimo sogno, così come fu molta la sorpresa di IMLADRIS che, preso dal momento e anche dal riassunto verbale fatto da AIRES sulle ricerche pomeridiane, da indurre un certo spavento e timore in Tyra. Vengono fatte domande su domande alla povera ragazza, domande che non sa rispondere appieno e vengono effettuate ulteriori ipotesi. Una frase, detta da Tyra, rimane impressa ai presenti Non aver paura di sognare ciò che vuoi che diventi reale. Rincuorata dai presenti, in particolare dalle parole e dai gesti di NADIETA e di ISADEL, Tyra si addormenta, provata da quella serata così emozionate per lei. D\'altronde è poco più di un\'adolescente che ama sognare.

Fato: Golden

Presenti: Imladris, Rafael, Aires, Nadieta, Isadel

-------------------------

Conseguenze: Ognuno dei presenti è a conoscenza delle ricerche effettuate da Aires e Rafael nel meriggio e dell\'eventuale potere di Tyra.

[segue]

Inviato da Talya

   

Nome
Password



Password dimenticata?

in questo momento...

Regno di Thyrea, oggi 30 Luglio dell'anno 1007

Il tempo è sereno, la temperatura è di 27° C.

Vivono 687 abitanti nel regno di Thyrea, di cui 19 presenti.

11 Uomini, 8 Donne

Nelle ultime 24 ore sono giunti 2 nuovi stranieri

Alissia, Uriel.


 : : : : Trovaci su Google+